Il Percorso

Il Giro della Sicilia 2019 si concluderà con la classica cronoscalata lungo la salita di Gibilmanna. La tappa più difficile da interpretare, nella quale i partecipanti partiranno in ordine inverso di classifica e si giocheranno vittoria e piazzamenti. Nessun tratto cicloturistico, solo una corsa contro il tempo lunga 10,6 km per raggiungere i 795 m di altezza del Santuario di Gibilmanna.

Maggiori dettagli sul percorso

Il Territorio

Nell’edizione di quest’anno si partirà dalla cittadina di Cefalù, inserita all’interno del percorso UNESCO Arabo Normanno, famosa per il suo Duomo, dichiarato Patrimonio dell’Umanità, e le sue vestigia medievali, e si raggiungerà il Santuario di Gibilmanna consacrato alla Santissima Vergine. Fatto erigere in epoca medievale da San Gregorio Magno a proprie spese prima di diventare Pontefice divenne un centro religioso importante e rinomato in epoca Normanna.

Gibilmanna Giro della Sicilia

Lungo la salita si potrà godere di un panorama unico, immerso fra le Madonie ed il Mar Tirreno.

Cefalù Giro della Sicilia

Subito sopra il santuario sarà possibile raggiungere l’Osservatorio Geofisico e la vetta di Pizzo San’Angelo posta a 1081 m s.l.m.

green-ink This entry was posted in. Territorio Cronoscalata di Gibilmanna.